E' scesa dalla sua auto per mettere in sicurezza i figli dopo essere stata coinvolta in un tamponamento a catena sull'A8, nei pressi del casello di ingresso a Milano. Ma quel gesto d'amore e premura, proprio solo di una mamma, le è costato la vita. E' morta travolta dalle altre vetture che sopraggiungevano. Lei aveva 38 anni, i suoi figlioletti che, fortunatamente, sono rimasti illesi, hanno 5 ed 8 anni. L'incidente è avvenuto attorno alle 21 di ieri; tre persone -una donna di 37 anni e due uomini di 32 e 54 anni- sono rimaste ferite nel tamponamento.