Nella serata di ieri, il Commissariato di Cassino ha segnalato il furto in una abitazione della Città Martire, messo a segno da tre o quattro persone che, come riferito dalla stessa vittima, si sono poi allontanate a bordo di una Fiat Croma di colore scuro. Verso le 23,00, gli operatori della Sottosezione Polizia Stradale di Cassino hanno intercettato al km.671, carreggiata sud comune di Cassino, una vettura simile a quella da ricercare, per cui l'hanno affiancata e intimato l'Alt. Il conducente ha fermato bruscamente il mezzo sulla corsia di emergenza e gli occupanti si sono dati alla fuga attraverso la scarpata adiacente, inseguiti prontamente dagli operatori Polstrada. Uno dei fuggitivi è stato bloccato ed identificato: è un 30enne nato in Albania e residente a Capua; all'interno dell'auto, oltre ad attrezzi atti allo scasso, è stata rivenuta la merce rubata (tre borse firmate e 1685 euro) poco prima, riconosciuta e restituita alla legittima proprietaria. L'uomo è a disposizione della competente Autorità Giudiziaria per il rito direttissima.