Secondo grave incidente sul lavoro oggi in Ciociaria. Un giovane operaio di Sora, secondo le prime informazioni che si apprendono, sarebbe stato investito da un carrello mentre era a lavoro nella Cartiera San Martino a Broccostella. Il giovane è stato elitrasportato a Roma. 

Questa mattina, anche un altro operaio ciociaro è rimasto coinvolto in un incidente sul posto di lavoro. Si tratta di un 54enne, C.V., di Monte San Giovanni Campano che era a lavoro nell'azienda Alcart di Isola del Liri. L'uomo, a seguito dell'incidente, ha purtroppo subito l'amputazione completa della mano sinistra all'ospedale San Camillo di Roma dove è stato elitrasportato. 

Si indaga, su entrambi gli episodi, per accertare eventuali responsabilità.