Paura ieri sera in via Garigliano a Cassino, dove un anziano è stato investito da un'auto. L'incidente avvenuto sotto gli occhi di molti passanti e automobilisti ha fatto temere il peggio: l'uomo a terra lamentava forti dolori agli arti. Immediato l'arrivo sul posto di un'ambulanza del 118 e dei carabinieri della Compagnia di Cassino. Il traffico, affatto moderato nell'ora di punta, è stato letteralmente congestionato. L'uomo, un pensionato di Cassino, vigile e cosciente all'arrivo dei medici, è stato trasferito in ospedale.

Una volta al Santa Scolastica, i camici bianchi hanno eseguito tutti gli esami del caso che hanno scongiurato il peggio: a seguito dell'urto con la vettura, l'anziano ha riportato la rottura di una gamba. Se la caverà con 20 giorni di prognosi.
Anche il conducente dell'auto è stato condotto in ospedale per gli accertamenti del caso necessari ad escludere la presenza nel sangue di alcol o droghe. A ricostruire l'esatta dinamica ci penseranno gli uomini del capitano Ivan Mastromanno.