Gli agenti della squadra volante della questura di Frosinone hanno denunciato un uomo che era evaso dagli arresti domiciliari. Nel corso di un servizio, finalizzato al controllo di soggetti sottoposti agli arresti domiciliari ed alla sorveglianza speciale, i poliziotti non hanno trovato il 44enne in casa. Lo stesso quando è rincasato, alla vista degli agenti, si è "giustificato" dichiarando di essere uscito per andare a comprare un pacchetto di sigarette. Una scusa che, ovviamente, non ha convinto gli uomini in divisa che lo hanno denunciato per il reato di evasione.