Atterraggio di emergenza di un elicottero dell'Aeronautica Militare. Di seguito la nota ufficiale sull'accaduto:

Nel pomeriggio di oggi, nel corso di una missione addestrativa pianificata, un elicottero TH-500B dell'Aeronautica Militare appartenente al 72° Stormo di Frosinone ha effettuato a scopo precauzionale un atterraggio in un campo incolto nel comune di Fumone (FR), nei pressi del lago di Canterno. Si tratta di una manovra cautelativa prevista dalla procedure di sicurezza al presentarsi di talune specifiche indicazioni provenienti dalla strumentazione di bordo. Gli equipaggi dell'Aeronautica Militare sono costantemente addestrati a gestire questo tipo di contingenze. L'atterraggio è avvenuto senza alcuna conseguenza per cose o persone. Sul posto sono prontamente intervenuti i mezzi di soccorso del 72° Stormo, oltre ai Carabinieri che hanno cinturato e messo in sicurezza la zona. Dallo Stormo è anche intervenuto personale tecnico per accertare le dinamiche dell'inconveniente. Il TH-500B è un elicottero leggero, pentapala e monoturbina da addestramento caratterizzato da elevata flessibilità d'impiego e versatilità. Esso è impiegato dal 72° Stormo per la formazione iniziale dei piloti d'elicottero delle Forze Armate e dei Corpi dello Stato.

Atterraggio di emergenza di un elicottero militare, poco fa, in un terreno nei pressi del lago di Canterno, nel territorio di Fumone. Il velivolo, secondo le prime informazioni trapelate, sarebbe stato costretto alla manovra di emergenza per via di un guasto. Sul posto si stanno dirigendo i soccorsi ed i mezzi militari per avviare le procedure di recupero. Fortunatamente, non si registrano feriti ne ingenti danni all'elicottero. 

di: La Redazione