Vietato l'accesso ai cani. Spunta un cartello in piazza Mayer Ross che fa discutere. Da qualche settimana è stato posto nella centrale piazza, alle spalle del palazzo comunale e a due passi da corso Volsci.
La scritta, con tanto di immagine, vieta agli amici a quattro zampe di sostare nell'area che un tempo ospitava il cinema Capitol. E subito la città si divide tra favorevoli e contrari al divieto.
«È una cosa giusta perché la piazza era piena di escrementi di animali e la città non ci fa una bella figura -commenta un residente della zona- Ma ora servono i controlli altrimenti il cartello non serve a niente».
Scettici invece i proprietari di cani che hanno sempre rispettato le regole. «È un atto discriminatorio e inammissibile in una società che accoglie gli animali in treno e addirittura in alcuni ospedali -protesta un uomo- E Sora nel 2018 vieta a un cane di entrare in una piazza pubblica. Lo trovo scandaloso».