Lupi vicinissimi alle città. Alcuni avvistati tra Cervaro, in zona De Piternis, e Viticuso. L'allarme è stato lanciato ieri sul web e ora i carabinieri sono al lavoro per le dovute verifiche. Secondo quanto segnalato su Facebook, un gruppo di lupi sarebbe libero a cavallo dei comuni di Viticuso e Cervaro. E almeno in un paio di casi, alcuni cittadini di Cervaro avrebbero riferito di animali tra cui un cavallo trovato in parte divorato: il pensiero è andato immediatamente ai lupi.

Ma nessuno avrebbe chiarito l'episodio. Nelle ultime ore, poi, il tam tam dei social ha rilanciato altre informazioni: un uomo avrebbe notato un grosso cane sempre nella zona delle case popolari che poi ha compreso essere, un attimo dopo, un lupo. Saranno i riscontri in atto da parte dei carabinieri a verificare se realmente si possa parlare o meno di un branco "sfuggito" ai controlli. Intanto va ricordato che, qualora fossero proprio lupi, occorre segnalare tempestivamente la loro presenza alle autorità preposte e non procedere con battute di caccia improvvisate.