Gravissimo incidente stradale, poco fa, sulla superstrada Sora-Cassino. Per cause ancora da accertare, due macchine, giunte all'altezza dello svincolo Atina-Settignano e provenienti da opposte direzioni di marcia, si sono scontrate frontalmente. L'urto è stato violentissimo e la situazione clinica delle persone a bordo, in particolare di una di esse, è apparsa subito di grande gravità. Per questo motivo i sanitari del 118. giunti sul posto insieme ai carabinieri, hanno richiesto l'intervento di un'eliambulanza, pronta a trasferire in un ospedale di Roma il più grave dei feriti, al quale è stato assegnato il codice rosso. 

Carabinieri e soccorsi sono ancora sul posto per stabilire cosa sia successo realmente e per le cure dei feriti, in particolare di quello che appare in condizioni disperate (delle persone coinvolte nel sinistro non è ancora stata resa nota l'identità). 
SEGUONO AGGIORNAMENTI