Sono due ragazzi di Frosinone, entrambi di circa venti anni (l'identità non è stata resa nota), gli sfortunati protagonisti dell'incidente avvenuto oggi pomeriggio nel territorio di Veroli. Nell'impatto hanno riportato ferite serie ma alla fine nessuno dei due ha avuto bisogno di essere trasferito a Roma. L'eliambulanza - contrariamente a quanto trapelato nei primi e concitati momenti successivi al sinistro, è infatti ripartita vuota mentre i due sono finiti all'ospedale Spaziani di Frosinone dove riceveranno le cure necessarie.

Un volo fuoristrada di due metri almeno, dopo aver urtato con la macchina sulla quale si trovavano (una Toyota di media cilindrata) contro un palo della pubblica illuminazione, aveva fatto temere il peggio tanto che la centrale del 118 si era affrettata a lanciare un codice rosso. Importante comunque l'intervento dei vigili del fuoco che hanno aiutato conducente e passeggero a mettersi al sicuro. Nessun altro veicolo è stato fortunatamente coinvolto.

Grave incidente poco fa a Veroli, in località Madonna del Pianto. Un'auto con a bordo due giovani è finita fuori strada finendo in un canale al lato della carreggiata. L'incidente si è verificato da pochissimo lungo la strada di collegamento tra Madonna degli Angeli e San Giuseppe le Prata.

I due a bordo di una Toyota per cause ancora da accertare sono finiti contro un palo della pubblica illuminazione e quindi nel canale. Subito sono stati soccorsi da alcuni automobilisti di passaggio che hanno allertato il 118. Sul posto sono arrivate un'ambulanza e un'auto medica. Viste le condizioni di uno dei passeggeri, è stato necessario anche l'intervento dell'eliambulanza che è atterrata proprio sul luogo dell'incidente.

Feriti ma coscienti entrambi i ragazzi che sono stati trasferiti uno all'ospedale di Frosinone e l'altro in un nosocomio più attrezzato della Capitale. Dei rilievi di rito si stanno occupando i carabinieri. Sul posto anche i vigili del fuoco che hanno estratto conducente e passeggero dalle lamiere del veicolo, ormai irriconoscibili. Per fortuna entrambi i ragazzi, neanche quello elitrasportato, sono in gravi condizioni. Sul posto 118, carabinieri e vigili del fuoco 

di: Alessandra Cinelli