Caldo e afa non mollano la presa. Anche nei prossimi due giorni saranno ben le undici città caratterizzate dall'allerta rossa. Lo segnala il bollettino sulle ondate di calore pubblicato dal ministero della Salute. Il "bollino rosso" equivale al livello 3 di allerta (il più alto) che indica condizioni di emergenza (ondata di calore) con possibili effetti negativi sulla salute delle persone sane e attive e non solo dei gruppi a rischio come gli anziani, i bambini molto piccoli e le persone con malattie croniche. In particolare, a Roma è previsto il livello 2 bollino arancione, che indica condizioni meteorologiche che possono rappresentare un rischio per la salute, in particolare nei sottogruppi di popolazione più suscettibili.