Ha accusato un malore in mare, soccorso in extremis un uomo di settantatré anni di Alatri. È accaduto nel primo pomeriggio di ieri a San Felice Circeo, dove si è mobilitata una vera e propria task force dei soccorsi. L'anziano ha probabilmente accusato un malore mentre era in acqua. Poi è riuscito a tornare autonomamente a riva, dove però è svenuto. Il bagnino lì presente si è subito attivato per lanciare l'allarme e per dare il via alle prime operazioni di soccorso. Sul posto è arrivata un'autoambulanza nel giro di pochi minuti.

Vista la gravità del caso, è stato richiesto anche l'ausilio di un elicottero che è atterrato nell'area del porto, nel piazzale Fabrizi. Il paziente è stato quindi trasportato d'urgenza in ospedale per ulteriori accertamenti. Una vera e propria task force tra bagnini, personale del 118 e capitaneria di porto, tutti impegnati per garantire la massima sicurezza sulle spiagge di San Felice Circeo.
In casi come questo, infatti, la cosa più importante è agire tempestivamente proprio per evitare che la situazione possa degenerare.