Nella giornata di lunedì, personale della Squadra Volante del Commissariato di Fiuggi ha tratto in arresto, per il reato di evasione, un 26enne del posto che si era allontanato dalla propria abitazione, dove si trovava in regime di arresti domiciliari ed aveva fatto perdere le proprie tracce; la misura cautelare era stata disposta dall'Autorità Giudiziaria dopo che il giovane era stato arrestato, sempre dal personale del Commissariato della cittadina termale, in quanto trovato in possesso, circa due settimane fa, nella centralissima Piazza Spada, di 9 dosi di cocaina, nonché  di 70 grammi di hashish, questi ultimi rinvenuti presso la sua abitazione a seguito di perquisizione.

L'arrestato è stato condotto presso le camere di sicurezza della Questura in attesa del processo per direttissima. L'attività che ha portato all'arresto del giovane si inquadra nell'ambito dell'intensificazione dei servizi di controllo del territorio predisposti in occasione della stagione estiva.