Per il piccolo e la mamma solo un esame esterno, così come disposto dalla procura. Oltre quattro ore di autopsia per il papà, Stanislao Acri. Così, grazie al nulla osta deldottor De Franco,le salme potrannoessere ricondotteacasa, a Rossano Calabro, per i funerali dove l'intera comunità li attende per l'ultimo saluto. Anche l'arcivescovo Giuseppe Satriano ha espresso, a nome dell'intera chiesa diocesana, il sincero e sentito cordoglio per la improvvisa e tragica scomparsa di Stanislao Acri, Daria Olivoe delloro piccolodi sei mesi:unafamiglia distruttainpochi minuti nel tragico incidente avvenuto domenica in A1 in territorio di Roccasecca.

«Una tragedia che riempie di dolore il cuore di ciascuno di noi ha aggiunto monsignor Satriano In questo momento di profonda commozioneeumana partecipazione,ladiocesi di Rossano Cariati, si stringe ai familiari». Intanto, vanno avanti le indagini della procura: dopo il sequestro dei cellulari della vittima e del conducente del furgone (originario di Cuneo e indagato per omicidio stradale) sono state disposte alcune consulenze per chiarire la dinamica.