I furti messi a segno nel corso degli ultimi giorni hanno riacceso la forte preoccupazione tra i cittadini. La banda ha messo a segno due colpi in due diverse aziende del territorio: una via Ravano e l'altra il deposito Cotral. Magro il bottino dei malviventi che sono riusciti a portare via solo qualche migliaio di euro. Ma questi episodi, avvenuti a poco tempo di distanza da altri furti messi a segno negli appartamenti del centro cittadino, stanno creando forti preoccupazioni nella cittadinanza.

In tanti evitano di lasciare le proprie abitazioni incustodite cercando, per quanto possibile, di fare in modo che ci sia sempre qualcuno "di guardia" in casa. I colpi degli ultimi giorni hanno messo in luce la sfrontatezza dei ladri non curanti né dell'orario né del luogo dove decidono di colpire. Intanto proseguono a ritmo serrato le indagini dei carabinieri per risalire all'identità dei malviventi.