Slitta la riapertura della statale 699 chiusa nel tratto di Terracina per lavori al viadotto Anxur e che avrebbe dovuto riaprire domani solo ai mezzi leggeri. Sono le ultime notizie arrivate dalla prefettura, dove dopo la riunione di questa mattina con Anas, polizia stradale e polizie locali, si è deciso di posticipare la riapertura di una settimana. Fino al 13 luglio vigerà, dunque, l'ordinanza di chiusura. Doccia gelata per i tanti automobilisti che attendevano la riapertura questa mattina, e che dovranno attendere ancora una settimana per riprendere il collegamento tra litorale e entroterra. Evidentemente ci sono ancora dei problemi da risolvere.
Solo qualche settimana fa, era stata diramata la nota di riapertura della 699 al 6 luglio. Cioè oggi. Sembrava tutto risolto, dopo l'ennesima riunione in prefettura. Ieri le voci di un possibile slittamento sono cominciate a circolare sin dalla tarda mattinata, subito dopo la riunione fatta al palazzo del Governo di Latina. Poi la conferma. Una nuova ordinanza proroga la chiusura della Statale 699 fino al 13 luglio, compreso. 

Intanto Anas ha diramato una nota in cui si parla genericamente di "entro la prossima settimana". Sono in fase di ultimazione le attività necessarie a consentire il transito nel periodo estivo sulla strada statale 699 "dell'Abbazia di Fossanova", nel tratto attualmente chiuso per i lavori di consolidamento del viadotto "Anxur", tra lo svincolo di Frasso e l'innesto sulla strada statale 7 "Via Appia" (svincolo Frosinone/Priverno), in provincia di Latina. La riapertura, disposta per agevolare il traffico dell'esodo estivo, come concordato con la Prefettura e le Autorità competenti, avverrà in modalità provvisoria e in configurazione di cantiere, per le autovetture e tutti i veicoli con massa inferiore a 7,5 tonnellate. Al termine della stagione estiva l'arteria sarà nuovamente chiusa per consentire il completamento degli interventi. Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione "VAI" di Anas, disponibile gratuitamente in "App store" e in "Play store". Inoltre si ricorda che il servizio clienti "Pronto Anas" è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.