Telecomandi fuori controllo al Giglio di Veroli. Lo strano fenomeno è stato notato da diversi cittadini e l'altro giorno un'auto non è proprio partita.
Cos'è che blocca i telecomandi di apertura di tutte le vetture parcheggiate tra la piazza e via I Luci (almeno nel tratto che precede le scuole) non si sa.
Blocchi anche dei cancelli automatici delle abitazioni. Sta di fatto che dal 15 giugno scorso molti automobilisti hanno avuto seri problemi ad aprire le macchine con i dispositivi automatici.

«I telecomandi non funzionano proprio –ha riferito più di qualcuno- dobbiamo tutti ricorrere alla vecchia chiave, ma chi ha solo la scheda come fa?». In attesa di controlli più dettagliati, che si spera possano risolvere definitivamente il mistero, qualcuno ha anche chiesto al Comune se fossero state installate di recente e nei paraggi nuove antenne per i telefonini. Non risulta. invece, niente di anomalo. Il bandolo della matassa non si trova, servirebbe una macchina che misura i campi magnetici. Potrebbe magari trattarsi dell'impianto di qualche automobile che manda impulsi continui coprendo quello delle altre auto vicine.
E se proprio non si sa che fare, c'è anche il mitico Capitan Ventosa pronto sicuramente a soccorrere tutti gli automobilisti e i residenti del Giglio, frazione alla periferia della città di Veroli.