Ha sparato a un altro imprenditore credendolo un ladro. È successo questa notte alle tre a San Giorgio a Liri, i carabinieri hanno arrestato il piccolo imprenditore di S. Giorgio a Liri per tentato omicidio. Tutto è accaduto nella zona industriale del piccolo centro della Valle dei Santi. L'imprenditore aveva sentito rumori insistenti, così ha pensato che fossero, ancora una volta, i ladri in azione dati i colpi delle scorse settimane. Ha impugnato l'arma e ha fatto fuoco. Nell'auto in movimento, colpita lateralmente, c'era un altro imprenditore uscito per lo stesso motivo. Tragedia sfiorata e un'accusa pesantissima per l'uomo.