A Sgurgola i carabinieri, in esecuzione di una specifica ordinanza di carcerazione emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Roma, hanno arrestato F.A., cinquantenne del Senegal, che deve espiare una pena di 10 mesi e 15 giorni di reclusione per reati commessi a Roma dal 1999 ed il 2002, tra i quali lesioni e resistenza a Pubblico ufficiale, introduzione di prodotti contraffatti nel territorio italiano e violazione della normativa sui diritti di autore. Per lui i domiciliari.