La sua arte e la sua creatività sono un punto di forza. Da anni che viene seguito anche in tv e sul social network per le sue "idee" e i suoi lavori. Un sacerdote che utilizza i nuovi strumenti per avvicinare soprattutto i giovani alla chiesa, per lanciare messaggi, condividere pensieri che, successivamente, diventano un punto di incontro reale da dove partire e relazionarsi. Don Dino Mazzoli, vice parroco di Santa Maria Goretti, a Frosinone, si è messo all'opera per fare della creatività un mezzo efficace per coinvolgere bambini, giovani e famiglie nel Vangelo. E questa volta dal cilindro ha tirato fuori un libro-gioco "Luci… di carta" (Editrice Elledici) che sarà presentato il 12 luglio in parrocchia e potrà essere acquistato.
«L'idea nasce dalla richiesta dei tanti che in questi anni di laboratori in tutta Italia mi chiedevano di raccogliere le idee in un libro, ma soprattutto di come si può fare catechesi attraverso la creatività - spiega don Dino - Un libro che mi auguro servi anche a far ritrovare insieme la famiglia, accompagnando i bambini in questo viaggio. Loro sono i protagonisti e a loro lo dedico, senza dimenticarmi di chi da bambino mi accompagna: la mia famiglia. Penso che questo libro sia anche loro».

Don Dino ha partecipato a diversi programmi televisivi, su Rai2 ("Sbandati"), TV2000 ("Bel tempo si spera") e su Teleuniverso (www.teleuniverso.it), dove è autore del format televisivo "Din Don Art", programma per bambini nel quale porta al servizio dell'evangelizzazione il suo mondo di colori e di fantasia. Dalla sua creatività, dalla sua capacità di utilizzare la carta con l'abilità di un trasformista, nasce l'idea del libro-gioco, che contiene mille idee per catechisti, animatori, famiglie, con tanti tutorial per creare oggetti facili e di grande effetto, tutti fatti di carta; basta armarsi di forbici, colla e sintonizzarsi con l'autore per dar sfogo alla più fantasiosa creatività. Ogni pagina contiene: il tutorial e la lista degli strumenti necessari per realizzare gli oggetti; immagine dell'oggetto finale e foto che accompagnano la realizzazione; un riferimento biblico; un riferimento letterario; uno specchio riassuntivo personale, in cui inserire delle variazioni, oppure appuntare le proprie idee; un piccolo diario, da completare con l'esperienza di ogni bambino. Modelli da ritagliare e assemblare. Il libro permette anche di costruire il facsimile dello studio televisivo di Din Don Art, con un piccolo "Avatar" di Don Dino. "Così, tu, giovane sacerdote innamorato della tua comunità, hai compreso che quei prodigi di Dio si possono raccontare con mani allenate alla fantasia ed alla creatività. Mani che tagliano, cuciono, incollano, colorano, danno forma a cose nuove (dalla prefazione di Lucia Ascione - conduttrice del Programma "Bel tempo si spera" di TV 2000).