Terrificante, ma per fortuna con lievi conseguenze alle persone, l'incidente che si è verificato ieri mattina in via Madonna delle Grazie a Priverno.
Una Bmw Serie 1 guidata da un ragazzo di Priverno, per motivi ancora al vaglio degli inquirenti, ha perso il controllo finendo su una cunetta a bordo carreggiata che ha rovesciato l'automobile che è tornata in strada cappottata.
Per fortuna il conducente, ricorso comunque alle cure del 118, tranne qualche contusione, non ha riportato serie ferite. Per precauzione è stato comunque trasportato in ospedale per accertamenti che hanno confermato che, anche grazie ai dispositivi di sicurezza dell'auto, il guidatore ha subito contusioni non gravi.
Durante le evoluzioni dell'auto, dall'altra parte della strada non transitava nessuno che potesse rimanere coinvolto. A svolgere i rilievi del caso sono stati gli uomini della Polizia Municipale guidati dal comandante Celli.