Brutto incidente ieri pomeriggio a Castelmassimo, tre le auto coinvolte. Sul posto due ambulanze e i carabinieri della locale stazione per i rilievi di rito. Si riaccende la polemica sulla pericolosità di un tratto viario sempre molto trafficato e frequente scenario di scontri.

Erano le 18 di ieri quando tre auto si sono scontrate per cause ancora al vaglio. Orario di rientro per molti operai e impiegati che scelgono la via Mària per tornare a casa.
Una Bmw con al volante un uomo, una Fiat Panda guidata sempre da uomo e una Citroen con al volante una donna (tutti del posto) si sono improvvisamente scontrate lungo la strada che collega Castelmassimo a Frosinone e allo svincolo della Sora-Ferentino, in prossimità del bivio per la chiesa di contrada. Tremendo l'impatto, tanto da far temere il peggio.

Sono state subito allertate le forze dell'ordine e il 118 che ha inviato sul posto due ambulanze. Tre i feriti, che dopo un primo accertamento sono stati trasferiti al pronto soccorso dell'ospedale Spaziani di Frosinone per le cure del caso. Ne avranno per qualche giorno. Traffico rallentato e tanta rabbia per una strada che si conferma pericolosa.