Da qualche giorno persone sospette si aggirano tra le case nella zona di via Agnone, a Cassino. Girano in coppia o in tre, una donna e due uomini.
Tentano con scuse di entrare nelle abitazioni, sono stati notati addirittura aggirarsi nei giardini di alcune ville senza essere accompagnati dai padroni di casa.
Sono diverse le testimonianze dei residenti che descrivono i sospetti, tra accenti campani e extracomunitari.

Immediato è scattato l'allarme tra i residenti, nuovi gruppi whatsapp sono nati e in tanti hanno contattato i carabinieri dopo aver notato movimenti strani di veicoli e furgoni.
La paura è tanta e i cittadini guardano con sospetto qualsiasi veicolo che transita o si ferma lungo la strada, in particolare nelle ore notturne.
L'allerta è talmente alta che può addirittura capitare di chiamare le forze dell'ordine per una macchina ferma al cui interno poi vengono trovati solo ragazzi che si intrattengono a chiacchierare o coppiette. Proprio nei giorni scorsi si sono verificati dei furti nella zona di San Nicola, affine per caratteristiche a via Agnone: case immerse nel verde e strade poco illuminate.