Paura nella notte a Castrocielo per un autobus andato in fiamme. Era quasi l'una di notte quando su un autobus è scoppiato un incendio. Il bus si trovava parcheggiato nelle vicinanze del cavalcavia ferroviario di via Leuciana a poche decine di metri dalla rotonda della Casilina. In pochi minuti il fuoco ha avvolto il bus sprigionando una densa colonna di fumo. Non si conoscono le cause dell'incendio, ma da un primo sopralluogo non si esclude possa trattarsi di un corto circuito.

Tanta la paura per il proprietario del mezzo e per i familiari che sono scesi in strada. Il silenzio della notte è stato rotto da un boato, forse causato dallo scoppio dei vetri del bus che sono andati in frantumi, e dal suono delle sirene dei soccorsi.
Immediato l'intervento dei vigili del fuoco di Cassino, tempestivamente chiamati dai carabinieri della stazione di Roccasecca che si trovavano sulla Casilina per controlli del territorio. Due i mezzi arrivati per domare le fiamme, i vigili del fuoco hanno lavorato duramente per avere la meglio sul rogo e mettere in sicurezza l'area.