Vendevano droga vicino ai locali notturni e per due spacciatori scattano le manette. L'operazione è stata messa a segno dai carabinieri della Compagnia di Colleferro. Ad agire nello specifico i militari della Stazione di Colleferro con i colleghi di Gavignano che hanno arrestato due cittadini romeni, di 21 e 23 anni punto di riferimento per l'acquisto di cocaina e hashish. I due, seguiti, vendevano droga nei pressi dei locali notturni.

Droga che nascondevano in un foro ricavato nel muro a pochi passi dalla via dei locali, dove, ad ogni richiesta dei clienti, andavano a prenderla. I carabinieri prima hanno fermato alcuni acquirenti trovati in possesso didosi di cocaina e hashish e poi, individuato il nascondiglio, hanno bloccato i due pusher con le "mani nel sacco": pronte alla vendita sono state trovate 18 dosi di cocaina 10 di hashish. Arrestati sono stati sottoposti ai domiciliari nelle loro case a Segni.