Nella tarda serata di ieri una pattuglia della polizia, sottosezione autostradale di Frosinone, composta da Massimo Palleschi, Massimiliano Quadrini, Davide Fabrizi e Massimiliano Moscatello, ha fermato un'Audi TT con due persone a bordo, intercettata al km 629 direzione nord nel territorio del comune di Ceccano. Z.M. di anni 41 e R.D. di anni 29, entrambi originari e residenti in provincia di Bergamo, sono stati trovati in possesso di banconote false per un valore di 23 mila euro. Entrambi sono stati arrestati.