Ha rischiato di provocare una strage ed è finito in manette. Paura, ieri, sulla superstrada Cassino-Sora dove un ucraino ubriaco, al volante di un camion, ha effettuato manovre azzardate mettendo seriamente a rischio tutti gli automobilisti. Immediato l'intervento dei carabinieri della Compagnia di Cassino che sono riusciti ad agganciare il camionista facendolo fermare su una piazzola di sosta. L'uomo è stato arrestato e il mezzo sottoposto a sequestro