Ha trascorso una nottata fuori casa. Poi la mattina dopo, ovvero ieri, è stata ritrovata. Sono state ore di apprensione per i familiari di una donna di 74 anni residente in via Dante Alighieri che ne avevano denunciato la scomparsa. La donna non dava più notizie di sè dalle 12 di martedì. Tanto che la figlia aveva deciso di allertare la polizia. Gli agenti si erano messi sulle tracce di lei cercandola soprattutto nelle zone vicino casa. Data l'età e alcuni problemi di salute che affliggono l'anziana, si era anche temuto il peggio. O quantomeno che fosse andata da qualche parte da dove poi non era stata in grado di ritrovare la via di casa. Controlli, da parte della questura, anche alle fermate dei pullman, ipotizzando che la stessa poteva esser salita su qualche mezzo pubblico. Fino alla notte di martedì, comunque, la donna sembrava essersi volatilizzata nel nulla. Ieri mattina, invece, la settantaquattrenne è stata ritrovata non lontano dalla sua abitazione.
Ha raccontato di aver trascorso la nottata in casa di un'amica lì nelle vicinanze, ma non è riuscita a dare delle spiegazioni convincenti dato anche un comprensibile stato di confusione considerate l'età, gli acciacchi e l'accaduto. L'importante, comunque, è che la signora sia stata trovata tutto sommato in buone condizioni nonostante l'intera giornata trascorsa lontano da casa.