È stato denunciato dai carabinieri per guida in stato di ebbrezza, aggravata dall'aver provocato un incidente e aver causato lesioni a terzi. Il conducente della Mercedes "Classe A", che la notte tra sabato e domenica si è schiantata contro un albero e ribaltata più volte a San Donato Valcomino sulla strada provinciale 94, è risultato avere un tasso alcolemico pari a 1,00 g/l (superiore al limite consentito). Il controllo, secondo le norme vigenti, è stato effettuato all'ospedale di Sora dove il ragazzo, 24 anni, di Alvito è stato trasportato dopo l'incidente in codice rosso. Al giovane è stata anche ritirata la patente.
A bordo dell'auto c'erano altri due giovani rimasti feriti. Uno di questi, particolarmente grave, è stato elitrasportato al policlinico Umberto I di Roma. Per fortuna le sue condizioni sono in miglioramento. L'altro si trova anche lui all'ospedale di Sora.