Un messaggio sui social, circolato in poche ore su centinaia e centinaia di gruppi whatsapp e facebook, è bastato a scatenare il tam tam mediatico tra gli automobilisti che ogni giorno percorrono la Sora-Ferentino. La comunicazione di servizio "incriminata" informava gli utenti che da questa mattina fossero attivi gli autovelox, in entrambi i sensi di marcia, sul tratto stradale interessato. E così, in molti si sono chiesti se fosse vero o meno e forse, a dirla tutta, se oggi avessero "beccato" la tanto temuta multa per eccesso di velocità. Il mistero è presto svelato. Quella che circola in queste ore sui vari canali social altro non è che un fake news. O meglio una notizia distorta, perché gli autovelox sulla Sora-Ferentino saranno sì attivi a breve ma ad oggi non lo sono ancora. L'accensione degli apparecchi per il rilevamento della velocità dei veicoli è, infatti, prevista nei prossimi giorni.