Sessantaquattrenne arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. L'uomo, fermato mentre viaggiava a bordo della sua auto, durante il controllo ha mostrato segni di nervosismo, motivo per il quale i militari hanno effettuato la perquisizione. Un anomalo posizionamento della cuffia del cambio insospettiva gli operanti che, dopo averla sollevata, hanno trovato occultato all'interno,un involucrocontenente 4 grammi di sostanza cocaina suddivisa in 5 dosi, pronta per lospaccio, mentreaddosso all'uomo veniva è stata trovata la somma contante di 800 euro, provento dell'illecita attività.
La successiva perquisizione domiciliare ha consentito, inoltre, idi recuperare materiale vario usato per il confezionamento delle dosi. Ieri mattina la convalida dell'arresto. L'uomo, difeso dagli avvocati Claudia Padovani e Giuseppe Spaziani, è stato rimesso in libertà con l'obbligo di firma.