Uomo ferito e in sofferenza sulla strada, è stato soccorso e trasportato in ospedale. Una vicenda misteriosa quella che si è registrata nella notte tra domenica e lunedì, nel centro storico di Ferentino.
Qualcuno dei residenti di via Antico Foro, ha udito diverse urla e ha dato l'allarme. È successo poco dopo la mezzanotte. Alcuni cittadini hanno visto una persona sanguinante a terra e hanno subito contattato il 118. Dopo alcuni minuti il luogo è stato raggiunto dai mezzi di soccorso, da un'ambulanza e dall'automedica dell'Ares 118; sarebbero intervenuti anche i carabinieri, comunque al corrente di quanto accaduto e di conseguenza sono scattate le indagini.
L'uomo ferito, un ferentinate di circa 40 anni, è stato subito soccorso dai dottori per alcune ferite sul volto, in particolare per una lesione sulla fronte. Lesione che molto probabilmente si è procurato nell'impatto con il terreno. Abrebbe riportato anche una seconda ferita, all'orecchio che, da indiscrezioni, necessitava di alcuni punti di sutura.
Dopo le prime cure l'uomo è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale "Fabrizio Spaziani" di Frosinone. Fortunatamente non è in pericolo di vita, però resta l'enigma che è al vaglio dei carabinieri della stazione cittadina.

Le ipotesi

Le ipotesi dell'incidente sono diverse. Secondo insistenze poco prima il ferentinate rimasto ferito, pare si trovasse in via Antico Foro in compagnia di alcune persone, forse anche stranieri, dopo di che potrebbe essere accaduto qualche imprevisto.
Potrebbe esserci scappato un diverbio con altre persone o magari dopo avere alzato un po' troppo il gomito in compagnia, o a margine di una lite accesa, il ferentinate potrebbe essere rimasto ferito.
Non è da escludere che sia precipitato sulla strada procurandosi le ferite, dopo la caduta da una finestra posta al piano terra di una casa che è nei pressi. Insomma, è tutto da accertare quanto accaduto. Al lavoro i carabinieri guidati dal comandante di stazione, il maresciallo Raffaele Alborino. Non sono da escludere risvolti giudiziari. Come detto, il ferentinate, subito soccorso e trasportato con un'ambulanza nella struttura ospedaliera del capoluogo, non sarebbe in pericolo di vita.