Luigi Cambone, il nonno ultracentenario di Casalattico, oggi festeggia il traguardo dei 105 anni. Un momento importante per tutta la famiglia anche in considerazione del fatto che appena tre giorni fa anche la sorella più piccola, Maria, ha spento la centesima candelina in Francia. Una famiglia decisamente longeva. Un'altra delle sorelle, venuta a mancare appena qualche mese fa, a Torino, di anni ne aveva 102 e un'altra sorella Giovanna di anni ne ha 97. Luigi, terzo di otto figli, è originario di Colle San Magno e si è trasferito a Casalattico appena finita la seconda guerra mondiale e fresco di matrimonio. Nel paese è stato politicamente attivo per molti anni ed è stato sempre molto apprezzato dai suoi compaesani. Fino a cento anni è vissuto solo ed indipendente. Da qualche anno, però, Luigi vive in una residenza per anziani a Gallinaro dove è amorevolmente assistito e dove i suoi nipoti vanno spesso a trovarlo.
Il nonnino ultracentenario è abbastanza indipendente e ancora lucido per riconoscere i parenti che si recano in visita e per ricordare gli altri componenti della famiglia. Siamo certi che oggi all'ultracentenario non mancherà l'affetto dei familiari che festeggeranno lo spegnimento della centocinquesima candelina.