In piazza Martiri di Vallerotonda, in zona campo sportivo e, per la precisione, alle spalle di quella che fino a qualche tempo era la Curva Nord, "cuore" della tifoseria del Frosinone Calcio, dell'ex stadio Comunale, circa trenta posti riservati alle automobili hanno cambiato colore. Da blu sono diventate bianco. E, quindi, non sono più a pagamento. Una buona notizia per gli automobilisti che potranno parcheggiare in maniera gratuita in un punto nevralgico del capoluogo ciociaro, nei pressi di una delle strade principali: via Aldo Moro.
Una parte dei posteggi disponibili di piazza Martiri di Vallerotonda è ancora di colore blu ed è gestita dalla società "Frosinone e Mobilità Servizi". La tariffa oraria minima vigente è di un euro l'ora e senza possibilità di frazionamento.
La situazione relativa all'aggiornamento tariffario con cui il privato ha innalzato il costo per i posteggi blu di propria competenza da settanta centesimi l'ora ad un euro e senza possibilità di frazionamento (trentacinque centesimi per trenta minuti), nelle scorse settimane, aveva scaturito polemiche e malcontento da parte degli utenti. Considerando anche il fatto che la società che gestisce una parte dei posteggi a pagamento aveva aggiornato le tariffe senza alcuna preventiva comunicazione.
Proseguono, intanto, dalla parte pubblica le verifiche per valutare la situazione. Ovvero, la valutazione del fatto che l'aggiornamento della tariffa sia stato effettuato all'interno delle norme e della procedura prevista dalla convenzione. Ma intanto la buona notizia delle strisce bianche.