Una serie di scosse di terremoto di lieve entità è stata registrata, questa notte, nella provincia di Frosinone. Stando a quanto riportato dai sismografi dell'INGV, sono tre le deboli scosse avvenute in stretta successione, precisamente in questi orari: 03.30, 03.32 e 03.33. La prima è stata di magnitudo 2.5 sulla scala Richter, mentre le altre due di magnitudo 2.1. L'ipocentro è fissato tra gli 8 e i 10 km di profondità, mentre l'epicentro è stato individuato nell'area di Morolo, circa 14 km a ovest di Frosinone. Diverse le segnalazioni da Frosinone, dove è stata avvertita la prima scossa, da Ferentino e Colleferro.