Beve per sbaglio acido industriale, pizzaiolo finisce all'ospedale Santa Scolastica di Cassino. L'uomo si trovava accanto al forno nella sua attività quando, probabilmente accaldato, ha bevuto quella che credeva fosse acqua da una bottiglietta che si trovava sotto il bancone. Ma nel contenitore di plastica c'era invece dell'acido industriale e per il pizzaiolo sono iniziati i dolori. L'uomo è stato trasportato all'ospedale dove i medici hanno predisposto il ricovero. Il pizzaiolo ha riportato ustioni alla bocca e al tubo digerente e si trova tuttora ricoverato al Santa Scolastica, anche se per fortuna non sembra in pericolo di vita.