Entra in un bar con una spranga e minaccia i clienti e i carabinieri intervenuti. È successo ieri sera in un locale di Arpino. Arrestato un trentenne del luogo già noto alle forze dell'ordine. L'uomo deve rispondere dell'accusa di violenza a pubblico ufficiale, minacce e danneggiamento. I militari hanno dovuto fare ricorso alle cure dei dottori. Tre giorni di prognosi per loro, mentre per il trentenne è scattato l'arresto.