l carabinieri di Acuto, agli ordini del comandante Sarra, non danno tregua a chi inquina e crea discariche abusive. Ieri, dopo accertamenti connessi al rinvenimento di rifiuti in stato di abbandono, hanno contestato una sanzione amministrativa di 600 euro nei confronti di un trentacinquenne di Acuto. L'uomo il 13 febbraio aveva abbandonato, sul margine di una strada pubblica, rifiuti solidi organici casalinghi creando una mini discarica. Oltre alla multa dovrà anche bonificare l'area .