Tensione e momenti di preoccupazione ieri attorno alle 19 all'interno della galleria lungo la via Anticolana in territorio di Acuto ed ai confini con Fiuggi. Un pulmino Ducato che trasportava giovani sciatori dalla Capitale in direzione dalla stazione invernale di Campocatino a Guarcino, dove stavano andando per trascorrere la settimana bianca, mentre stava percorrendo la strada e il particolare tratto viario, ha visto l'avvio di un principio d'incendio nella parte del motore. Sono stati momenti di timore per i giovani occupanti del mezzo tutti tra i 16 e 17 anni. Il guidatore si è subito fermato lungo la strada e a metterli al sicuro il pronto intervento dei vigili del fuoco, che dal vicino comando di Fiuggi sono immediatamente giunti sul luogo del fatto per domare il principio d'incendio del mezzo. Subito sono arrivati i carabinieri della Compagnia di Anagni e della locale Stazione di Acuto, diretti dal comandante Sarra che hanno gestito anche la viabilità della temibile arteria. Un fatto che per fortuna non ha avuto conseguenze serie soprattutto tenendo conto che si è verificato all'interno della galleria, che vista la difficile situazione è stata chiusa in ambo i sensi di marcia, per permettere nella massima tranquillità tutte operazioni di soccorso. Una volta fatto spostare e rimosso il Ducato la galleria è stata riaperta al traffico e i ragazzi, circa una decina, sono saliti su un altro mezzo e sono stati portati nella loro destinazione originaria di Campo Catino, dove ora sulle piste innevate potranno trascorrere una settimana all'insegna del divertimento dimenticando quanto accaduto.