Udienza Vittorelli, sale l'attesa. Oggi era prevista l'udienza a carico dell'alto prelato accusato di aver sottratto 500.000 euro destinati ai bisognosi. Ma è stata rinviata a darà da destinarsi per la mancata formazione del collegio. Vittorelli, ex abate di Montecassino, dovrà difendersi dalle accuse. La notizia del suo rinvio a giudizio per appropriazione indebita continua a far discutere. L'alto prelato è accusato di aver sottratto 500.000 euro destinati ai bisognosi. Nell'udienza precedente era stato sottolineato che nemmeno un centesimo era stato sottratto da Montecassino. A dichiararlo era stato al giudice per le udienze preliminari l'attuale abate di Montecassino, dom Ogliari, accompagnato dall'avvocato Sandro Salera. L'inchiesta, ovviamente, è proprio quella aperta su Vittorelli e sulla bufera che ha scosso la comunità religiosa.