Blitz, strade chiuse e perquisizioni anti-droga hanno portato ad arresti e denunce.
La Polizia di Stato di Cassino, unitamente al reparto cinofili di Nettuno ha effettuato dei controlli straordinari per la movida del sabato sera. Gli agenti hanno tratto in arresto per detenzione a fine di spaccio un giovane di 19 anni, trovato in possesso di 25 grammi di hashish suddivisi in stecche. Il ragazzo anche se giovanissimo ha precedenti di polizia sempre per droga. Ora si trova agli arresti domiciliari. Nel corso della serata sono stati denunciati alla Procura di Cassino, piede libero, altre due persone sorprese sempre con quantitativi di droga, in centro. I controlli hanno permesso di identificare numerose persone nei punti di aggregazione dei giovanissimi.