Nella scorsa notte il personale della Compagnia di Anangi, coadiuvato da una Unità Cinofila proveniente dal Reparto di stanza a Santa Maria Galeria, nell'ambito di quella giurisdizione, ha eseguito un servizio di controllo del territorio finalizzato a contrastare il traffico illecito di sostanze stupefacenti. Nel corso del servizio è stata arrestata una persona, deferite in stato di libertà altre 2 e contestualmente segnalate alla Prefettura 4 persone per assunzione non terapeutica di sostanze stupefacenti.
In particolare:
-       in Acuto, i militari della locale Stazione hanno arrestato un 34enne del luogo, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Nel corso di una perquisizione domiciliare, il predetto veniva sorpreso in possesso di gr.40 hashish, un coltello a serramanico, un bilancino di precisione e materiali utile al confezionamento, il tutto sottoposto a sequestro;
-       in Morolo, personale del Nucleo Operativo e Radiomobile ha denunciato in stato di libertà una 22enne di nazionalità romena, meretrice, già censita per reati contro la persona, per "false dichiarazioni sull'identità personale";
-       in Anagni, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno denunciato in stato di libertà un 42enne del luogo, già censito per reati contro la persona, per "guida in stato di ebrezza alcolica", poiché sorpreso alla guida della propria autovettura con tasso alcolico pari al doppio del limite consentito. Nel corso degli accertamenti risultava, inoltre, che l'autovettura era sprovvista della prevista copertura assicurativa e pertanto è stata sottoposta a sequestro amministrativo.
Nel medesimo contesto operativo sono state, altresì, segnalate all'Ufficio Territoriale del Governo, quattro persone per uso personale non terapeutico di sostanze stupefacenti poiché trovate in possesso complessivamente di circa gr.4 di hashish, gr.2 di cocaina e nr.34 semi di marjuana, il tutto sottoposto a sequestro.
Nel corso del dispositivo, che ha visto impegnati nr.20 militari con 10 automezzi, sono stati:- controllati nr.51 automezzi e nr.120 persone;
- elevate nr.14 contravvenzioni al Codice della strada;
- sequestrate nr.2 autovetture.