I carabinieri di Supino hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio C.I., 24enne del luogo già censito per reati inerenti agli stupefacenti. I militari hanno trovato, dopo la perquisizione, 0,5 grammi di cocaina. Successivamente, la perquisizione i carabinieri, in casa, hanno scoperto 2,5 grammi di cocaina già suddivisa in 6 dosi; 12 grammi di hashish, materiale per il taglio e il confezionamento delle dosi e 400 euro in banconote di vario taglio (verosimilmente provento dell'attività illecita). Scatta il sequestro e, per il ragazzo, gli arresti domiciliari.