I carabinieri lo hanno fermato a Cassino. È stato catturato il boss della camorra Antonio Polverino, settantatré anni. Era tra i primi cento latitanti ed era in fuga dal 2011. Ad arrestarlo a Cassino i carabinieri del comando provinciale di Napoli sotto il coordinamento della Dda. Polverino era stato condannato a 20 anni di carcere per associazione mafiosa e droga.