Operazione "Periferie Sicure", in azione un vasto controllo del territorio disposto dal comando provinciale dei carabinieri di Frosinone e che ha visto impegnati i militari della compagnia, personale del nucleo dei carabinieri dell'ispettorato del lavoro di Frosinone, del nucleo antisofisticazione di Latina, delle compagnie intervento operativo del 10° reggimento della Campania, del 14° Battaglione di Calabria e della polizia locale di Anagni. Al termine dell'operazione denunciati una 25enne nigeriana, che non ha osservato la disposizione di lasciare il territorio nazionale dopo un precedente provvedimento e un 45enne albanese di Anagni, per guida in stato di ebbrezza alcolica.
Nello stesso contesto segnalati, alla Prefettura di Frosinone, quattro giovani trovati in possesso complessivamente di un grammo di cocaina e 6 di hashish, droga tutta sottoposta a sequestro. Inoltre per altre quattro persone avanzata la proposta per l'applicazione della misura di prevenzione del rimpatrio con foglio di via obbligatorio. Durante la serie di posti di blocco controllate 84 autovetture e 102 persone; elevate 9 contravvenzioni per violazione del codice della strada, quattro le auto sequestrate. Inoltre ispezionati 3 esercizi pubblici, contestate 6 infrazioni amministrative e eseguite 7 perquisizioni personali