Ciociaria fortunatissima quest'anno con l'estrazione della Lotteria Italia svoltasi ieri sera, 6 gennaio 2018: è stato infatti venduto ad Anagni (nell'area di servizio La Macchia ovest) il biglietto vincitore del primo premio da 5 milioni di euro. Il biglietto baciato dalla Dea Bendata è quello con la serie Q e il numero 067777.
I cinque biglietti di prima categoria sono stati abbinati ai premi che vanno da 5 milioni a 500mila euro. Il secondo premio da 2,5 milioni se lo è aggiudicato il fortunato acquirente del biglietto con serie e numero P 245714 venduto a Milano. A seguire, il terzo premio da 1,5 milioni è stato venduto a Rosta, in provincia di Torino (D 034660), il quarto da 1 milione a Pinerolo, in provincia di Torino (P 462926) e il quinto da 500 mila euro a Roma (D 243750).
Sempre ad Anagni sono stati venduti due biglietti di seconda fascia da 50mila euro ciascuno (C 059259 e A 058487) ed uno di terza categoria del valore di 20mila euro (F 272662)

LOTTERIA ITALIA: I PREMI DI PRIMA CATEGORIA
Il biglietto da 5 milioni di euro è: Q 067777 venduto ad Anagni (FR)
Il biglietto da 2 milioni e mezzo di euro è: P 245714 venduto a Milano
Il biglietto da 1 milione e mezzo di euro è: D 034660 venduto a Rosta (TO)
Il biglietto da 1 milione di euro è: P 462926 venduto a Pinerolo (TO)
Il biglietto da 500 mila euro è: D 243750 venduto a Roma

Questi biglietti, estratti in serata, sono stati abbinati ai concorrenti durante la parte finale dello speciale condotto da Amadeus "I Soliti Ignoti - Il Ritorno - Speciale Lotteria Italia", su Rai1, e solo al termine del gioco televisivo si è saputo l'ammontare del premio per ciascuno dei tagliandi vincitori.

LOTTERIA ITALIA: I PREMI DI SECONDA CATEGORIA 
L'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha quindi comunicato le serie e i numeri dei 50 biglietti estratti di seconda categoria del valore di 50mila euro ciascuno. Ecco l'elenco completo:

Serie F 233484 venduto a Firenze
U 205349 venduto a Montese (MO)
I 465167 venduto a Roma
U 076485 venduto a Magione (PG)
R 415050 venduto a Roma 
B 114774 venduto a Bagnolo Mella (BS) 
I 170928 venduto a Bresso (MI)
R 089935 venduto a Altopascio (LU) 
M 405207 venduto a Tivoli (RM) 
A 133596 venduto a S. Gennaro Vesuv. (NA)
U 064207 venduto a Fiumicino (RM) 
G 084289 venduto a Corigliano Calabro (CS) 
D 291950 venduto a Correggio (RE)
F 206540 venduto a Roma 
T 206856 venduto a Roma 
S 368547 venduto a Latina
L 436591 venduto a Desenzano (BS) 
C 059259 venduto a Anagni (FR) 
B 367022 venduto a Firenze
E 224798 venduto a Parma 
R 491223 venduto a Roma 
A 466628 venduto a Torre Annunziata (NA)
N 242819 venduto a Caronno Pertusella (VA) 
I 268849 venduto a Avella (AV) 
T 294994 venduto a Anzio (RM)
M 239686 venduto a Sassari 
F 224885 venduto a Binasco (MI) 
N 077178 venduto a Somma Lombarda (VA)
G 133761 venduto a Sorrento (NA) 
G 120663 venduto a Piubega (MN) 
I 324044 venduto a Jesi (AN)
G 267830 venduto a Serravalle Pistoiese (PT) 
N 486646 venduto a Sestola (MO) 
C 250085 venduto a Casoria (NA)
S 049055 venduto a Reggello (FI) 
Q 186089 venduto a Vicenza 
E 287918 venduto a Piacenza
N 028098 venduto a Bologna 
A 043587 venduto a Milano 
Q 375626 venduto a Gallicano nel Lazio (RM)
N 168284 venduto a Busto Arsizio (VA) 
O 352360 venduto a Colleferro (RM) 
E 080180 venduto a Lucera (FG)
F 201816 venduto a Campobasso 
L 090599 venduto a Capena (RM) 
D 398757 venduto a Monterotondo (RM)
M 260568 venduto a Codroipo (UD) 
P 391773 venduto a Roma 
E 208473 venduto a Casalgrande (RE)
A 058487 venduto a Anagni (FR)

LOTTERIA ITALIA: I PREMI DI TERZA CATEGORIA 
L'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha infine reso noti le serie e i numeri dei 50 biglietti estratti di seconda categoria del valore di 20mila euro ciascuno. Ecco l'elenco completo:

Serie C 450592 BRENTINO BELLUNO (VR)
L 296660 MILANO
P 405541 VERONA
G 376016 LEONESSA (RI)
D 480156 CESANA BRIANZA (LC)
L 065269 CREMA
G 032392 DARFO BOARIO TERME (BS)
M 353004 CAMBIAGO (MI)
I 226765 CHIVASSO (TO)
L 285708 CORLEONE (PA)
C 068038 ACIREALE (CT)
U 378812 PARMA
E 304135 SAN CANDIDO (BZ)
G 281843 FRANCAVILLA IN SINNI (PZ)
I 302278 VERONA
T 093269 CASALECCHIO DI RENO (BO)
T 176641 MERATE (LC)
N 270052 MILANO
E 235630 TORINO DI SANGRO (CH)
O 132182 MACERATA
L 345970 NOGAROLE ROCCA (vr)
I 460723 ROMA
O 007220 BOLZANO VICENTINO (VI)
L 456185 TORINO DI SANGRO (CH)
D 283480 MEDIGLIA (MI)
E 280778 ENNA
F 196945 VALBREMBO (BG)
C 287589 BERNALDA (MT)
R 490386 ROMA
R 229577 PIEVE DI SOLIGO (TV)
T 446182 ROMA
B 132826 ROTTOFRENO (PC)
N 098304 PESCARA
B 330624 MEDICINA (BO)
A 317088 ROMA
F 041844 PESCHIERA BORROMEO (MI)
N 106521 DARFO BOARIO TERME (BS)
D 186827 ZOLA PREDOSA (BO)
U 023700 LIVORNO
L 404236 ROMA
R 420859 CASSANO MAGNAGO (VA)
C 067492 LAMEZIA TERME (CZ)
N 493706 TRENTO
R 040506 BAGNOLO S. VITO (MN)
O 239761 BASILICANOVA (PR)
B 095719 LIZZANELLO (LE)
R 460645 POMEZIA (RM)
M 106065 CAMAIORE (LU)
N 401905 PALERMO
O 105036 FIRENZE
Q 275142 BARONISSI (SA)
N 052729 LEGNAGO (VR)
R 351973 FIANO ROMANO (BR)
B 209318 S. GIOVANNI LUPATOTO (VR)
P 479599 SELVINO (BG)
C 167704 FOSSANO (CN)
T 440765 MONTANO LUCINO (CO)
E 297782 CAMPOGALLIANO (MO)
F 033386 VERBANIA
C 290672 CIVITELLA D'AGLIANO (VT)
B 318008 CIVITAVECCHIA (RM)
S 254705 ROMA
E 128827 CATANIA
G 470819 ROMA
O 209095 BOLOGNETTA (PA)
N 137579 BUSNAGO (MB)
R 493579 TARVISIO (UD)
U 240485 MILANO
F 094396 ROMA
F 433932 MILANO
A 219149 ROMA
R 111204 MISTERBIANCO (CT)
O 069268 GALLICANO NEL LAZIO (RM)
F 222770 PARMA
L 048463 TRONTANO (VB)
S 120835 VADENA- PFATTEN (BZ)
F 128407 BIELLA
A 311426 ALTAMURA (BA)
B 242969 ROMA
D 303065 TORINO
M 034700 FIUMICINO (RM)
R 343543 TEANO (CE)
C 196853 SATRIANO DI LUCANIA (PZ)
G 464478 ANDRIA (BA)
Q 129936 MERANO (BZ)
I 405447 MILANO
M 217164 BAGNOLO S. VITO (MN)
N 023001 NAPOLI
M 091297 MOTTOLA (TA)
S 421266 LECCE
B 099627 BRESCIA
R 460858 CEREA (VR)
P 381628 ROMA
L 185869 ORTONA (CH)
B 223443 TORINO
A 427193 PERO (MI)
Q 431116 ROMA
M 451130 BERTINORO (FC)
P 332869 RICCIONE (RN)
N 238148 RICCIONE (RN)
I 060694 NAPOLI
Q 110649 NAPOLI
Q 459771 MOLA DI BARI (BA)
M 109984 SESTO SAN GIOVANNI (MI)
M 393013 LISSONE (MB)
L 034057 AGLIANA (PT)
G 263814 BERTINORO (FC)
L 132698 MONTEGROTTO TERME (PD)
B 083353 RIONERO IN VULTURE (PZ)
S 154101 POLLA (SA)
G 101314 CAMPAGNA (SA)
P 428671 RODANO (MI)
F 272662 ANAGNI (FR)
S 190438 POMPEI (NA)
Q 158989 COMISO (RG)
D 044116 S GIOVANNI VALDARNO (AR)
P 186841 NAPOLI
O 392551 ROMA
D 361432 ROMA
E 161784 TORTONA (AL)
R 215860 CIVITELLA DEL LAGO (TR)
U 196613 SCIACCA (AG)
P 137902 SAVIGNANO SUL RUB. ((FC)
N 406384 BELPASSO (CT)
I 031952 CESENA
N 175128 MILANO
G 476737 CAGLIARI
D 082948 MANDURIA (TA)
N 063004 TRENTO
L 274097 SALERNO
U 296170 CARMAGNOLA (TO)
D 043676 ROMA
O 353091 SONA (VR)
N 357882 SIENA
G 495048 ROMA
I 151524 SALERNO
T 391228 MILANO
C 210551 CASALGRANDE (RE)
M 387030 SOVERATO (CZ)
D 033329 SLUDERNO (BZ)
U 165099 SAN GIULIANO TERME (PI)
R 419633 ROMA
E 099366 L‘AQUILA
N 242910 SANT'ELPIDIO A MARE (FM)
L 017533 S. MARIA CAPUA VETERE (CE)
O 059152 PIANFEI (CN)
A 249286 MILANO
F 266437 MILANO
F 137858 CAPURSO (BA)
N 255420 STROPPIANA (VC)

Biglietti venduti in leggero calo 

Con 8,6 milioni di biglietti venduti (5 euro il costo del singolo tagliando), e incassi per 43 milioni di euro, la Lotteria Italia fa registrare il terzo miglior risultato dal 2011: in quell'edizione, specificano le agenzie di stampa e in specie Agipronews, i tagliandi staccati furono 9,6 milioni (in calo del 17,2% rispetto all'edizione precedente), scesi poi a 8 milioni nel 2012 (-16%), a 6,9 milioni nel 2013 (-13,3%), per poi assestarsi a 7,6 milioni nel 2014.
Due anni fa i tagliandi staccati sono stati 8,7 milioni (+13%), mentre lo scorso anno arrivarono a 8,8 milioni (+1,3%). Quest'anno il numero esatto dei biglietti venduti è stato di 8.603.900 (il 2,28% in meno): l'età d'oro della Lotteria resta ancora il periodo tra gli anni '80 e i '90, quando le vendite erano anche superiori ai 30 milioni di biglietti: il record assoluto appartiene al 1988 con 37,4 milioni di tagliandi staccati.
Nell'ultima edizione, scrive sempre Agipronews, in media è stato venduto un biglietto ogni 6 persone, mentre nel periodo di massimo splendore della Lotteria la media era di 1,3, più di un biglietto a persona.

La fortuna "bacia" la Ciociaria. Vincente il biglietto della Lotteria Italia serie Q numero 067777 che è stato venduto ad Anagni. Il biglietto è stato abbinato al primo premio che vale cinque milioni di euro. 

di: La Redazione

La dea bendata si ferma in Ciociaria. Un biglietto vincente della Lotteria Italia è stato venduto ad Anagni. Resi noti dall'Agenzia delle dogane e dei monopoli le serie e i numeri dei primi cinque biglietti estratti e non ancora abbinati ai premi che vanno dai 5 milioni ai 500.000 euro. A Milano è stato venduto il biglietto serie P numero 245714. Gli altri biglietti in questione sono: serie D numero 034660 venduto a Rosta (Torino); serie D numero 243750 venduto a Roma; serie Q numero 067777 venduto ad Anagni (Frosinone); serie P numero 462926 venduto a Pinerolo (Torino).

di: La Redazione