Il 2017 si è chiuso con una lunga scia di furti con scasso nelle abitazioni. L'ultimo in ordine di tempo si è verificato nel tardo pomeriggio del 30 dicembre scorso, quando i malviventi hanno preso di mira un'abitazione nella zona di Bitta, zona altamente abitata e a due passi dal centro storico. Anche in questa circostanza la tecnica utilizzata dai ladri è la stessa con la quale sono stati messi a segno i colpi precedenti, specie a ridosso del Natale. I malviventi hanno individuato il loro obiettivo e, una volta usciti i proprietari, attorno alle 18.30 hanno colpito. Hanno forzato una finestra e sono entrati nella casa.Qui, dopo aver rovistato trai cassetti e gli armadi, hanno trovato oro e denaro. Quindi si sono dileguati. Al rientro a casa i proprietari hanno fatto l'amara scoperta. Un nuovo furto con scasso che fa sospettare che dietro la recente serie di colpi possa esserci la stessa banda.