Prostituta rapinata sulla Morolense, vicino alla zona della stazione ferroviaria di Morolo. È quanto segnalato dalla giovane vittima. L'episodio, stando al racconto fornito alle forze dell'ordine, si è verificato nel primo pomeriggio di ieri. Il rapinatore sarebbe un uomo calvo, sulla quarantina. Sulle sue tracce si sono messe le forze dell'ordine, a cui è stato denunciato il fatto. Quello di ieri non sarebbe stato il primo episodio di rapina ai danni delle prostitute verificati negli ultimi tempi. Anche se, c'è da dire, che da quando sono state emesse ordinanze anti prostituzione da parte dei sindaci, il fenomeno delle aggressioni e rapine ai danni delle prostitute è diminuito. E proprio nel comune lepino, fino al 31 dicembre, è in vigore l'ordinanza anti prostituzione. E nelle scorse settimane sono stati diversi i clienti e le donne multate dalle forze dell'ordine nelle strade diventate, nel tempo, punti di riferimento per la prostituzione.