Nessuna traccia della signora di sessantanni di Pignano, S.R. che da sabato ha fatto perdere le sue tracce e che ha portato il marito a sporgere denuncia per allontanamento presso la caserma di Alatri nella giornata di domenica. I carabinieri diretti dal maggiore Argirò hanno immediatamente avviato le ricerche, anche se a ieri sera ancora nessuna novità della donna. Nonostante che le sue generalità siano state diffuse a tutte le forze dell'ordine. Con tanto di identikit e abbigliamento. A complicare le ricerche il fatto che la donna, questa l'ipotesi più probabile, abbia deciso di svanire nel nulla volontariamente. La conferma dal fatto che sabato pomeriggio dopo aver lasciato l'auto di fronte all'ufficio postale di Tecchiena si è volatilizzata. Non si esclude che la donna abbia portato il suo telefono cellulare e anche una discreta somma di denaro forse necessaria per la sua decisione di allontanarsi. Siamo però nel campo delle ipotesi e di certo la vicenda sta creando tensioni e preoccupazioni nella famiglia della donna: nel marito e nelle figlie e nipoti che attendono un segnale. Si spera che oggi ci sia qualche novità e che la donna decida di rifarsi viva. Poi sarà lei a chiarire i motivi del gesto Intanto restando in tema di sparizioni oggi sono esattamente tre settimane dalla scomparsa di Vincenzo Frasca di 83 anni di Intignano. Anche per questa vicenda non ci sono aspetti e elementi nuovi. Con la famiglia che prega per riavere a casa l'anziano. Due famiglie sotto Natale segnate dallo stesso destino. Quello dell'angoscia.