Rintracciato l'ennesimo ladro di condom. L'episodio ai danni di una farmacia in viale Giglio. Aveva rubato oltre ai contraccettivi per un valore di qualche centinaio di euro, anche il denaro che era all'interno del distributore. Scovato grazie alle telecamere di sicurezza è stato denunciato. I fatti risalgono a fine novembre. L'uomo, un 30enne della zona, aveva raggiunto la farmacia a bordo di una macchina bianca ed era sceso indossando un berretto, probabilmente per non farsi riconoscere. Invece gli è andata male tradito dalle telecamere esterne che hanno ripreso tutto.
Dopo aver forzato il distributore con arnesi da scasso, a seguito di vari tentativi, incurante sia delle auto di passaggio che dei residenti che, in realtà, non si sarebbero accorti di nulla, si è dileguato. Il filmato consegnato alle forze dell'ordine insieme alla denuncia di furto, era finito anche nelle mani degli agenti della Polizia di Stato che già indagavano su episodi analoghi avvenuti in tutta la provincia e che proprio qualche giorno fa, sono riusciti a trarre in arresto un uomo e una donna responsabili del furto di condom ai danni di una parafarmacia di Supino. Il ladro verolano è stato invece denunciato in stato di libertà.